logo comune

LUTTO CITTADINO

Friday, 08 October icona per la stampa della pagina

Nel tardo pomeriggio di giovedì 7 ottobre è morto don Costantino Prina, parroco di Osnago. Aveva 74 anni; sacerdote da mezzo secolo, dal 2007 ha prestato servizio nella parrocchia di Santo Stefano.

L'amministrazione comunale ha espresso il suo cordoglio alla famiglia e alle autorità religiose tramite una lettera del sindaco (pubblicata qui sotto).

La camera ardente sarà allestita a partire dal pomeriggio di oggi, venerdì 8 ottobre, al Centro parrocchiale di via Gorizia; sarà aperta dalle ore 14 alle 23 e riaperta nella mattinata di domani, sabato 9 ottobre, dalle ore 6.30 alle 8.30.

I funerali si svolgeranno sabato 9, alle ore 10.30, sempre al Centro parrocchiale. La cerimonia sarà presieduta dall’arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini. Don Costantino sarà sepolto, al termine della cerimonia religiosa, nel cimitero di Osnago, nella tomba riservata ai sacerdoti della parrocchia. In occasione dei funerali, è stata proclamata per sabato 9 una giornata di lutto cittadino (vedi ordinanza in allegato).

Per l’accesso alla camera ardente, ai funerali e al cimitero, si provvederà a far rispettare le norme anti-Covid. I funerali, se le condizioni meteorologiche lo consentiranno, saranno celebrati all’aperto, nel cortile del Cpo.

Anche in considerazione della forte affluenza prevista, i cittadini di Osnago sono pregati di recarsi al Centro parrocchiale e poi al cimitero a piedi. Le persone che volessero raggiungere il Cpo da fuori paese, sono pregate di lasciare l’auto al parcheggio del campo sportivo comunale (via John Lennon angolo via Gorizia) o del cimitero. 

A tutti è raccomandato di attenersi scrupolosamente alle norme anti-Covid (rispetto dei percorsi differenziati di accesso e uscita, mascherina, distanziamento).

 

 

ALLEGATO

Ordinanza di lutto cittadino
Privacy - Note legali - Credits