logo comune

VIABILITA'

Tuesday, 29 December icona per la stampa della pagina

È cominciata ufficialmente lunedì 26 ottobre 2020, con la consegna dei lavori all'azienda Dapam Srl di Borno (Bs) - che si è aggiudicata la gara d'appalto bandita dal Comune offrendo uno sconto del 18,33% - la ristrutturazione del cavalcavia di via Copernico, che sovrappassa la linea ferroviaria Lecco-Milano. L'intervento ha un duplice obiettivo: consolidare alcuni elementi architettonici dei pilastri e della campata, usurati dal tempo e dalle infiltrazioni d'acqua, e posare guard-rail ad alta resistenza conformi alle disposizioni odierne del Codice della strada, in modo da rendere sicuro l'intero manufatto, sia dal punto di vista della tenuta strutturale, sia riguardo al transito dei veicoli.

Il progetto di ristrutturazione è stato firmato dall'ingegner Fabio Scaroni, che è anche direttore dei lavori. L'impegno di spesa complessivo è coperto da finanziamenti resi disponibili dalla Regione Lombardia (350 mila euro ai sensi della Delibera di giunta regionale XI/3172 e 200 mila euro per effetto della legge regionale 9/2020) e dal Comune di Osnago (150 mila euro).

I lavori stanno precedendo alacremente e, se non vi saranno imprevisti, si concluderanno entro metà marzo 2021. Quanto alla transitabilità sul viadotto, sulla base della richiesta pervenuta dall'azienda che sta realizzando i lavori, il responsabile della Polizia locale ha emesso ordinanza (in allegato) per disporre la chiusura del viadotto al traffico veicolare a partire dal 4 gennaio 2021. Da quel momento cesserà il senso unico alternato che ha funzionato nelle ultime settimane. La disposizione si è resa necessaria, contrariamente alle previsioni formulate quando fu aperto il cantiere, per consentire lo svolgimento in sicurezza e con efficacia dei lavori di posa dei giunti trasversali del viadotto, del nuovo guardrail, e soprattutto quelli di consolidamento dei pilastri e della campata, nelle parti che interessano e sovrastano la linea ferroviaria. 

Gli automobilisti che sono soliti utilizzare il cavalcaferrovia sono invitati a scegliere itinerari alternativi, evitando quelli (tortuosi e più lenti) che passano per il centro storico di Osnago.

L'amministrazione comunale sta definendo con la società incaricata del trasporto scolastico verso l'istituto "Verga" in località Moscoro, a Cernusco L.ne, i dettagli della riorganizzazione del servizio (nuovo itinerario che passerà per Cernusco) nelle settimane in cui sarà impossibile che i bus transitino sul viadotto. Per alunni e famiglie però cambierà poco: orari e fermate rimarranno immutati. Anche i costi non muteranno; i costi aggiuntivi saranno assorbiti dal Comune

ALLEGATO

Relazione tecnica sull'intervento
Ordinanza per chiusura al traffico dal 4 gennaio
Privacy - Note legali - Credits